Forgot the password? x
News

Sabato 23 Settembre 13:15

Gli arancione chiedono la finale al Cibona

La squadra di Pancotto in campo alle 20.30 a Tarcento contro i croati

la detentrice del trofeo. Di conseguenza, far l'impossibile per guadagnarsi almeno la finale. Eventualit realizzabile se, dopo aver battuto la Climamio, la Snaidero conceder il bis superando stasera (ore 20.30), a Tarcento, i campioni croati del Cibona Zagabria, una delle tre "euroleghiste" del "Memorial Rino Snaidero": Un'altro avversario tosto, che potr e dovr accelerare il nostro processo di crescita - osserva coach Pancotto - naturalmente, per, ci teniamo molto anche ad arrivare sino in fondo. Per noi stessi, la famiglia Snaidero, la citt di Udine.

- Dopo Milano e Treviso, Bologna: vi state divertendo a malmenare le grandi...

Le vittorie danno sempre fiducia, ma ci sono ancora tante cose sulle quali lavorare. Nonostante sia a buon punto, la difesa soffre infatti ancora di alti e bassi; e nell'attacco talvolta manca la chiarezza su chi andare e quando nei momenti difficili.

- Non riuscite per mai ad essere al completo (Gigena, sempre out per lo stiramento alla coscia destra sette giorni orsono a Grado, dovrebbe tornare abile soltanto per la prima di campionato, ndr)

La filosofia inalterata: chi c', conta pi di chi non va in campo. L'importante che i giocatori capiscano che dovranno ridurre il minutaggio pro capite: quest'anno reciteremo in due campionati e dovremo quindi dosare le energie.

- L'impatto di Valters?

Per ora non giudicabile. Abbiamo capito che, nonostante la giovane et, scaltro, velenoso e pu stare anche accanto a Wisniewski. Una prospettiva interessante, soprattutto quando decideremo di schierare tre piccoli: eventualit che, sinora, non abbiamo ancora sperimentato.

ABBONAMENTI. Vittorie uguale tessere: cos, dopo le 86 sottoscritte ieri, il totale ammonta a 769. Coloro che hanno confermato la fiducia durante la prima fase, potranno ritirare l'abbonamento a partire da luned 25 settembre, presso l'Agenzia della Friuladria dove avvenuta l'operazione, esibendo copia della contabile.

VINCE MALAGOLI. Per soli 5 voti (1327 a 1322) il compianto Claudio Malagoli ha vinto il titolo di Mvp di miglior arancione di ogni epoca, aggiudicandosi il sondaggio promosso all'interno del sito del club. "La mano come una colt" ha preceduto Giulio Melilla, terzo Christian Di Giuliomaria (864 preferenze). Il riconoscimento sar ritirato dal figlio Luca, durante le premiazioni del "Memorial Snaidero", in programma domani pomeriggio al Carnera.

Roberto Zanitti

Il Gazzettino

ULTIME NEWS