News

Sabato 15 Marzo 09:22

Antonetti: «Il vivaio il nostro patrimonio»

Pubblichiamo la seconda e ultima puntata del viaggio nel settore giovanile del Teramo Basket. Il presidente Carlo Antonetti, che lha fortemente voluto, considera il vivaio un fattore indispensabile per il suo progetto, malgrado il dispendio di energie e soldi. Senza lapporto dei circa 50 volontari che ci sostengono quotidianamente, non ce la faremmo. Li ringrazio a nome del club, dice Antonetti. Devo evidenziare anche la sensibilit di Banca Tercas e Amadori, nostri partner nel settore giovanile. La realizzazione di una cittadella del basket il sogno che coltiviamo. Un nuovo palazzetto, munito di palestra e di altre strutture: ecco di cosa avremmo bisogno. Questa societ cresce da tanti anni e, a parer mio, pu continuare a farlo. Senza deleterie frenesie, ovviamente. La nostra presenza nel territorio diventa sempre pi forte. E sono compiaciuto di sapere che i giovani e le loro famiglie ci considerano un ottimo club. Da noi, oltre a essere seguiti nello sport, sono controllati nella vita quotidiana, assistiti costantemente nelle loro necessit, anche scolastiche.
Lo staff del Siviglia Responsabili organizzativi: Luca Di Polidoro e Cesare Taraschi. Responsabile tecnico: Francesco Raho. Responsabile foresteria e scuola: Bernarda Mossini e Gino Mossini.
Preparatore Atletico: Domenico Faragalli. Allenatori: Emanuele Di Paolantonio, Giuseppe Di Paolo, Lorenzo Impaloni, Emanuele Pompei, Giosu Passaquale, Francesco Raho, Valerio Ricci, Giuseppe Stama e Simone Stirpe.
Dirigenti accompagnatori: Mimmo Agostinelli, Angelo Cocciolito, Giuseppe Di Basilico, Paolo Di Curzio, Maurizio Di Felice, Alessio Di Francesco, Gaetano Esposito, Pietro Esposito, Gianfranco Ferrari, Francesco Fracassa, Elvira Galiffa, Ignazio Malara, Pierluigi Montauti, Massimo Pedalino e Pancrazio Urbani. (m.c.)

Il Centro

ULTIME NEWS