News

Mercoledì 23 Luglio 09:12

Cerella, c’è già la firma. Ramondino vice di Capobianco

In casa Teramo basket si in attesa di notizie ufficiali. Presto verranno comunicati gli ingaggi della giovane ala Bruno Cerella proveniente dal Potenza (c gi la firma) e di Marco Ramondino in qualit di assistente del coach Andrea Capobianco (foto). Ramondino arriva da Jesi, come il coach, e ricoprir un ruolo importante anche allinterno del settore giovanile.
Sfuma, dunque, la possibilit per il giovane e preparato Emanuele Di Paolantonio, teramano doc, di ricoprire il ruolo di primo assistente di Capobianco.
Tornando al mercato, Ryan Hoover ha chiesto ed ottenuto la rescissione contrattuale a Jesi. Oltre al Teramo, per, sulle sue tracce ci sarebbero Udine e Cant (in Brianza sarebbe un ritorno): le due societ hanno chiesto informazioni. La bilancia, vista la presenza del tecnico Capobianco a Teramo, potrebbe pendere dalla parte della societ del presidente Antonetti. I prossimi giorni, comunque, saranno decisivi.
Sempre calda la pista che porta a Valerio Amoroso che, comunque, sotto contratto con la Premiata Montegranaro.
Per il ruolo di play, al fianco di Poeta, non esclusa una doppia soluzione con lingaggio del giovane Piazza e il ritorno di Marco Carra che vorrebbe andar via da Reggio Emilia. Sono situazioni che potrebbero sbloccarsi a ore. La societ sta lavorando alacremente per mettere a disposizione di coach Capobianco un organico che possa ottenere grandi risultati al sesto anno consecutivo nella massima serie di basket.
Si aspettano notizie ufficiali da parte della societ. Clay Tucker, intanto, non torner in Italia. Il Montepaschi Siena, infatti, sulle tracce dellex biancorosso ora al Khimky Mosca, ha tesserato la guardia statunitense Henry Domercant.
Walter Santarossa, infine, a Teramo nella stagione 2006/2007, ha raggiunto il coach teramano Franco Gramenzi a Scafati in LegAdue.

Matteo Falzon

Il Centro

ULTIME NEWS