News

Lunedi 16 Maggio 09:49

I premi della Lega per la stagione regolare

 
La Lega Basket ha comunicato i nomi dei vincitori dei premi della stagione regolare della Agos Ducato Serie A 2010-11 per il miglior giocatore, miglior allenatore, miglior Under 22 e miglior dirigente. I voti sono stati espressi da una giuria composta dai general manager, allenatori e capitani delle 16 squadre di Serie A e da un “panel” di giornalisti specializzati che potevano esprimere sino a tre preferenze.
Per la prima volta sale sul podio di MVP Omar Thomas dell'Air Avellino (nella foto) che succede a Romain Sato della Montepaschi Siena, vincitore nell’ultima stagione.
Il miglior allenatore della stagione regolare si conferma Andrea Trinchieri della Bennet Cantù mentre Alessandro Gentile è il miglior Under 22 (nel 2009-10 era stato Pietro Aradori).
La Bennet Cantù fa il pieno aggiudicandosi anche il premio per il miglior dirigente che va a Bruno Arrigoni: anche per lui, come per Trinchieri, si tratta della seconda stagione di fila avendo vinto il premio di miglior dirigente anche nella stagione 2009-10. Prima di Arrigoni il titolo di miglior dirigente era stato vinto, per tre stagioni di fila, da Ferdinando Minucci della Montepaschi Siena.
I premi verranno consegnati nel corso dei play off.
Ecco le classifiche finali in base alle preferenze espresse dalla giuria.


MVP
1) Omar Thomas (Air Avellino) 169 voti
2) James White (Dinamo Sassari) 100 voti
3) Nicolas Mazzarino (Bennet Cantù) 78 voti

MIGLIOR ALLENATORE

1) Andrea Trinchieri (Bennet Cantù) 163 voti
2) Francesco Vitucci (Air Avellino) 154 voti
3) Simone Pianigiani (Montepaschi Siena) 132 voti



MIGLIOR DIRIGENTE

1) Bruno Arrigoni (Bennet Cantù) 200
2) Ferdinando Minucci (Montepaschi Siena) 153
3) Francesco Vescovi (Cimberio Varese) 51

MIGLIOR UNDER 22

1) Alessandro Gentile (Benetton Treviso) 214
2) Donatas Motjeunas (Benetton Treviso) 162
3) Nihad Dedovic (Lottomatica Roma) 92


Omar Thomas, nuovoi MVP del campionato, ha iniziato a giocare nella Strawberry Mansion High School della sua città natale, Philadelphia... Nella stagione 2001-02 si sposta in Texas presso il Panola Junior College... Si trasferisce nel 2003 all’University of Texas El Paso (UTEP), qui nella stagione d’esordio in NCAA in 32 partite registra delle medie complessive di 15.5 punti e 4.8 rimbalzi di media… La seconda, e ultima, stagione in NCAA vede un miglioramento delle sue cifre raggiungendo 20.5 punti e 6.7 rimbalzi di media su di un totale di 35 partite disputate… Svolge un Pre-season Camp nell’estate 2005 con i Seattle Supersonics, prima di approdare in NBDL con la maglia degli Austin Toros nel marzo 2006… Nella stessa estate approda in Italia in Legadue, andando a vestire la maglia della Coopsette Rimini e partendo in quintetto per 38 gare… Colleziona 15.9 punti e ben 6.9 rimbalzi dimostrando di far sentire la sua presenza sotto canestro… La stagione 2007-8 lo vede nuovamente giocare sulla riviera adriatica e ancora una volta migliora il suo rendimento stagionale chiudendo l’annata con 17.3 punti, 6.8 rimbalzi e 3.9 palle recuperate (migliore del campionato in questo fondamentale) di media… Nell’estate 2008 si trasferisce nella massima serie francese andando a giocare a Pau-Orthez, una brevissima esperienza prima di ritornare in Italia questa volta a Rieti… Con il club laziale Omar debutta in Serie A giocando e collezionando 11.5 punti e 5.7 rimbalzi di media … L’ala di Philadelphia decide di giocare nuovamente in Legadue nell’anno 2009-10, ma con la maglia dell’Enel Brindisi… In Puglia vive la sua miglior stagione, diventa la stella della formazione salentina che dopo uno splendido campionato vince la Legadue… Colleziona 18.3 punti e 7.5 rimbalzi di media, tirando con il 60.9% dal campo… Questi numeri gli consentono di essere eletto MVP del Campionato… Decide nuovamente di cambiare formazione nell’estate 2010, approda così a all’Air Avellino facendo così ritorno in Serie A…

Il suo nome completo è Omar Abdul Thomas... Figlio di Hazio e Clawton… Sposato con Annie… Ha due figlie di 2 e 4 anni, due sorelle e un fratello… Nel suo tempo libero ama guardare dei film e giocare con la Wii… Appassionato di internet, il suo sito preferito è myspace.com… Ha un suo profilo su Myspace che tiene costantemente aggiornato… Il suo soprannome è Black Jesus da quando segnò 67 punti in una partita al Panola Junior College… Ascolta musica Rap e R&B… Il suo idolo sportivo è Pippen, mentre quello musicale è Jay-Z… Adora il film “Come to America”… I suoi attori preferiti sono Will Smith e Ashley Jude… Trascorre il suo tempo libero con le sue figlie… Quando era negli Stati Uniti andava spesso a parlare del suo lavoro con i bambini delle elementari… Altri soprannomi con cui è noto sono: O.T. e Black…

ULTIME NEWS