News

Venerdì 03 Gennaio 14:56

IBSA Next Gen Cup: Il recap di Trento-Fortitudo e Brindisi-Treviso

 
L'Aquila Trento conquisto il secondo successo nel torneo mentre il Treviso Basket strappa la sua prima vittoria in un finale appassionante con Brindisi.

 

Per Trento, tutto troppo facile contro la Fortitudo Bologna: 72-40 dopo essere andata negli spogliatoi sul +25. Dopo quella con Treviso, un'altra dimostrazione di forza dei ragazzi di coach Ress che, al momento, pone l'Aquila come squadra più temibile di questa Next Gen Cup. Tre i bianconeri in doppia cifra realizzativa: Matteo Italo Picarelli (15), Alessandro Voltolini (14), Maximilian Ladurner (13 con 14 rimbalzi, 3 assist e 3 stoppate).

 

Nel secondo atto della mattinata, Treviso ha battuto Brindisi per 67-61 in una gara tanto brutta nel primo tempo (29-27 per la NBB in una marea di triple sbagliate da ambo le parti) quanto divertente, invece, nel secondo. Durante il terzo quarto, i pugliesi sembravano sul punto di fare il vuoto grazie all'apporto del trio made in Oxygen Bassano formato da Nemanja Gajic, Matteo Bogliardi e Lorenzo Torrigiani (49 punti in tre alla fine). La reazione trevigiana nella seconda parte dell'ultimo quarto è stata però veemente: 13-0 di parziale per chiudere gli ultimi 3 minuti e 15 secondi del match, col mattoncino di tanti ma soprattutto di un Vittorio Bartoli in gran spolvero (15 punti, 4 rimbalzi e 2 recuperi in 22 minuti). Lorenzo Piccin chiude da top scorer dei suoi con 18 punti.

ULTIME NEWS