News

Giovedì 13 Febbraio 17:38

IBSA Next Gen Cup, tutto facile per Trento: 71-60 su Pesaro

 


Trento fa sua l'andata dei quarti battendo Pesaro (71-60) in una gara per larghi tratti dominata. Decisive le prestazioni offerte dal duo bianconero Picarelli-Voltolini (27 punti per il primo, 20 per il secondo). Ai padroni di casa non basta un Alessandrini da 20 punti e 8 rimbalzi.

 

Nella prima frazione, da parte trentina c'è un Voltolini come al solito protagonista in attacco (9 punti con 4/5 dal campo e 1/1 ai liberi) mentre Pesaro sconta le cattive percentuali al tiro (5/15 dal campo). Il quarto si chiude sul 19-13 per Trento grazie a una gran progressione in contropiede di Picarelli a ridosso della sirena finale.

 

Trento è un po' più corta del solito fra i lunghi (Guerrieri è out per infortunio e Ladurner è un po' limitato dai falli nel primo tempo) ma non ha problemi nel tenere a bada dei padroni di casa davvero poco ispirati (con l'eccezione di Alessandrini). I ragazzi di coach Ress arrivano a toccare il +14 con una tripla di Voltolini durante l'ultimo giro di lancette, dopodiché si va al riposto sul 35-23 Trento.

 

Nel terzo quarto i tentativi di reazione pesaresi vengono puntualmente frustrati da una Trento sempre aggressiva – molto più dei biancorossi – e che può contare su un Picarelli on fire. Due sue triple segnano il 48-30 di metà quarto (5:16) e poi un rapidissimo 7-0 in tandem con Voltolini dà un'ulteriore mazzata ai marchigiani (57-40, 1:10). In chiusura di quarto, Pellicano accorcia le distanze con un long-two ma poi Picarelli subisce fallo sulla sirena mentre scaglia una tripla e realizza tutti i liberi a disposizione: la frazione si chiude dunque sul 60-42.

 

L'ultimo quarto ha un andamento diverso. L'atteggiamento di Pesaro è un altro, Trento si rilassa (e smette di segnare per un bel po'): un arresto-e-tiro da due punti di Pellicano riporta la Carpegna sotto la doppia cifra di svantaggio (62-53, 4:27). La squadra di coach Luminati non riesce però a spingersi oltre. Finisce col successo trentino per 71-60.

ULTIME NEWS