Forgot the password? x
GIOCATORI

Robert Lawrence Carter

#4

Ala/Centro

2016/2017
Naz. di Nascita:USA
Naz. Sportiva: USA
Citta di Nascita: Thomasville
Altezza: 206 cm
Data di Nascita: 04/04/1994
Peso: 114 kg
Partite SF Pt Min Falli Tiri da 2 Sc Tiri da 3 Tiri Liberi Rimbalzi Stoppate Palle Ass Valutaz. A+
dP
+/-
PR PG C S R T % R T % R T % Off Dif Tot Dat Sub Per Rec Lega OER
Totali 28 28 17 357 700 62 63 118 202 58.4 9 24 70 34.3 49 68 72.1 54 127 181 28 15 60 28 40 411 0.96 8-22
Medie 12.8 25.0 2.2 2.3 4.2 7.2 58.4 0.3 0.9 2.5 34.3 1.8 2.4 72.1 1.9 4.5 6.4 1.0 0.5 2.1 1.0 1.4 14.7 0.960 0.3 -0.8
High23365581323768611143353427 1.50 5 29
VALUTAZIONE: calcola le voci positive (+1) cioe' punti-assist-palle recuperate-rimbalzi totali-stoppate date-falli subiti e le voci negative (-1) cioe' palle perse-stoppate subite-falli commessi-tiri sbagliati. A+DP: somma gli assist + differenza palle recuperate/palle perse. OER: e' il rapporto punti/possessi dove possessi=tiri tentati da 2 + tiri tentati da 3 + palle perse + tiri liberi tentati (quest'ultima voce divisa per 2). PLUS/MINUS: rileva le variazioni nel punteggio durante la permanenza in campo di un singolo giocatore, creando una possibilita' di confronto con il risultato complessivo di squadra. L'impatto di un giocatore, quindi, potra' essere considerato tanto piu' positivo quanto piu' e' alto il suo plus/minus individuale rispetto a quello della squadra.

CARRIERA

I primi passi mossi a Shiloh High School gli hanno permesso di partecipare ai trials USA Under18 nel 2012 e alla preparazione estiva delle FIBA Americas Under19 Championships nel 2013 con il team USA...Nel 2012 affronta il salto in NCAA a Georgia Tech, partendo subito in starting five. Il primo anno sfiora la doppia cifra di punti a referto, chiudendo con la media 9.9 pt e 6.7 rimbalzi...Nella seconda stagione le sue statistiche migliorano fino a 11.4 punti e 8.4 rimbalzi di media...Le sue doti atipiche da “big man” con piedi veloci e mani raffinate, gli valgono la convocazione al ‘Nike Big Man Skill Academy’ in New Jersey nel 2014... Dopo un anno di pausa, dovuto alle regole di trasferimento NCAA, nella stagione 2015-16 con Maryland raggiunge le semifinali del ‘Big Ten Tournament’, venendo menzionato nell’ ‘All-Big Ten selection’ guidando inoltre il proprio college al traguardo delle ‘Sweet 16’ per la prima volta dal 2003...Dichiaratosi eleggibile per l’NBA Draft, ha respinto l’interessamento di Atlanta e Denver che volevano acquistare i suoi diritti per poi girarlo all’estero...In estate ha partecipato alla Summer League di Las Vegas con i Golden State Warriors, scendendo in campo per 5 partita e chiudendo con 6.2 punti e 2.4 rimbalzi in 11 minuti di media.