Forgot the password? x
GIOCATORI

Ottorino Flaborea

Naz. di Nascita:ITA
Naz. Sportiva:
Citta di Nascita: Concordia Sagittaria
Altezza:
Data di Nascita: 05/03/1940
Peso:
CARRIERA

Nato a Concordia Sagittaria il 5 marzo 1940...

E’ stato soprannominato “Capitan Uncino” per il suo “gancio” straordinario che è divenuto il suo marchio di fabbrica...

Ha giocato nel massimo campionato italiano dal 1960 al 1973 vestendo le maglie della Libertas Biella e della Ignis Varese, con una piccola parentesi di una stagione a Napoli...

E’ diventato da subito beniamino dei tifosi biellesi contribuendo nel 1959-1960 alla sua prima stagione con la maglia di Biella alla promozione della Libertas nella massima categoria...

Ha disputato diverse stagioni da protagonista in Serie A...

La svolta della sua carriera arrivò nel 1964, quando ricevette la chiamata della grande Ignis Varese...

In otto anni giocò 184 partite segnando 2071 punti e vincendo tutto quello che c’era da vincere...

Grazie ai 13 trofei vinti è il quinto di tutti i tempi come numero di vittorie militando in una squadra italiana (insieme a Binelli, Bariviera e Marconato)...

Con Varese ha vinto 4 scudetti: nella stagione 1968-69, nel 1969-70, nel 1970-71 e nel 1972-73 precedendo in tutte e 4 le occasioni la Simmenthal Milano...

Ha vinto 2 coppe Italia nel 1970-71 e nel 1972-73 (battendo rispettivamente Milano e Napoli), una Coppa delle Coppe con Varese battendo in finale nel 1967 il Maccabi Tel Aviv ( 77-67 e 67-68)...

Ha conquistato 3 Coppe dei Campioni: una nel 1969-70 battendo il CSKA Mosca per 79-74, la seconda nel 1971-72 battendo il KK Spalato per 70-69 e l’ultima nel 1972-73 battendo nuovamente in finale il CSKA Mosca per 71-66...

In Coppa dei Campioni ha realizzato un totale di 452 punti...

Sempre con Varese ha infine vinto 3 Coppe Intercontinentali: nel 1966 battendo in finale 66-59 il Corinthians a Madrid, nel 1970 in casa a Varese precedendo il Real Madrid e nel 1973 a San Paolo precedendo i brasiliani del Sirìo...

Ha collezionato 129 presenze in Nazionale, dove ha esordito il 13 maggio del 1962 a Roma in Italia-Argentina finita 85-79 e con la maglia azzurra ha realizzato 773 punti...

Ha vinto un bronzo ai campionati europei del 1971 disputati in Germania Ovest, battendo nella finale per il terzo posto la Polonia per 85-67...

Ha disputato 3 Olimpiadi (nel 1964 in Giappone arrivando quinto, nel 1968 in Messico concludendo all’ottavo posto e nel 1972 in Germania conquistando il quarto posto)...

Terminato il ciclo con Varese è ritornato a Biella dove si è sposato ed ha insegnato (è diplomato all’ISEF in educazione fisica) rimanendo sempre molto legato all’ambiente del basket...

Dopo la scomparsa della Libertas Biella dove aveva continuato a giocare e anche ad allenare, ha svolto questo doppio incarico nel Biella Basket Club in Serie C e successivamente col Vigliano...

In precedenza aveva anche allenato il Basket Brescia in Serie A2...

Il 7 novembre 2008 è stato nominato dal commissario straordinario Dino Meneghin membro dell’Italia Basket Hall of Fame.

Stag.SquadraPartitePunSFMinFalliTiri da 2ScTiri da 3Tiri LiberiRimbalziStopPalleAssValA+
dP
+/-
PRGCSRT%RT%RT%ODTDSPRLegaOER
/ 0.00.00.00.000
Totali Assoluti0.00.00.0
Stag.SquadraPartitePunSFMinFalliTiri da 2ScTiri da 3Tiri LiberiRimbalziStopPalleAssValA+
dP
+/-
PRGCSRT%RT%RT%ODTDSPRLegaOER
/ 0.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.0000.00.0
Medie Assolute0.00.00.00.00000.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.0