Forgot the password? x
GIOCATORI

Gianfranco Lombardi

Naz. di Nascita:ITA
Naz. Sportiva:
Citta di Nascita: Livorno
Altezza:
Data di Nascita: 20/03/1941
Peso:
CARRIERA

Nato a Livorno, città in cui cresce cestisticamente scoperto da Vittorio Tracuzzi,il 20 marzo 1941...

E’ stato soprannominato Dado per la sua stazza...

E’ da molti considerato uno dei più più forti giocatori italiani e in particolare un grandissimo realizzatore ...

Nel 2006 è stato inserito nell’Italia Basket Hall of Fame...

Ha giocato dal 1958 al 1972 a Bologna, dove trascorre gran parte della sua carriera da giocatore...

Con la maglia della Virtus, con la quale ha giocato oltre 260 partite, ha ottenuto un secondo posto in campionato nella stagione 1960-61...

Nel 1970 è passato dalla Virtus alla Fortitudo...

Chiude la carriera a Rieti nella stagione 1972-73...

In Serie A ha collezionato 316 partite in totale segnando ben 5470 punti...

Con la Virtus Bologna ha vinto la classifica dei marcatori della serie A nella stagione 1963-64 (594 punti e 22.8 di media a partita) e nel 1966-67 (548 punti e 24.9 di media a partita)...

Ha esordito con la Nazionale il 21 maggio 1959 nella partita vinta dall’Italia contro Israele per 74-59...

Con la maglia azzurra ha totalizzato 113 presenze e segnato 1408 punti...

Ha partecipato alle Olimpiadi del 1960 (giocate in Italia e concluse con il 4° posto), del 1964 (giocate in Giappone e concluse al 5° posto) e del 1968 (giocate in Messico e chiuse all’8° posto)...

Ha inoltre preso parte agli Europei del 1959 ad Istanbul(chiusi al 10° posto ), del 1965 a Mosca (chiusi al 4° posto) e ai Mondiali di Rio de Janeiro nel 1963 (7° posto) e Montevideo nel 1967 (9° posto)...

Ha vinto la quarta edizione dei Giochi del Mediterraneo che si sono svolti a Napoli nel 1963...

Terminata la carriera da giocatore ha intrapreso quella da allenatore, diventando un vero e proprio esperto di promozioni...

Nel 1972 viene chiamato dalla Sebastiani Rieti: nella prima stagione ricopre il ruolo di giocatore-allenatore. Con Rieti nel suo triennio da allenatore raggiunge una promozione in Serie A e una semifinale di Coppa Korac...

Dal 1976 al 1982 allena la Pallacanestro Trieste e, per un breve periodo, Forlì...

Con Trieste conquista una promozione in Serie A1 nella stagione 1979-80...

Negli anni ’80 e ’90 allena poi la Pallacanestro Treviso, la Pallacanestro Reggiana (che nel 1983-84 conduce alla promozione in A1 e con la quale conquista due salvezze consecutive nel campionato di Serie A), Rimini, Verona e la Mens Sana Siena (con la quale conquista una promozione in Serie A1) e Livorno...

L’ultima promozione la conquista sulla panchina della Pallacanestro Cantù nella stagione 1995-96, battendo ai play-off Reggio Emilia...

Con la squadra lombarda raggiunge anche i quarti di finale dei play-off scudetto e una finale di Coppa Italia prima di tornare nuovamente sulla panchina della Pallacanestro Reggiana con cui raggiunge una storica semifinale scudetto nella stagione 1997-98...

Passa poi a Varese dove chiude all’11° posto in Serie A1 nella stagione 2000-2001...

Nel 2002-2003 è General Manager della Virtus Bologna prima di chiudere con il basket...

E’ il quinto allenatore con più presenze nel campionato di Serie A, avendo collezionato nel corso della sua carriera 727 gare allenate...

E’ inoltre nella Top Ten degli allenatori con il maggior numero di vittorie all’attivo, grazie alle 353 partite vinte nel massimo campionato italiano.

Stag.SquadraPartitePunSFMinFalliTiri da 2ScTiri da 3Tiri LiberiRimbalziStopPalleAssValA+
dP
+/-
PRGCSRT%RT%RT%ODTDSPRLegaOER
/ 0.00.00.00.000
Totali Assoluti0.00.00.0
Stag.SquadraPartitePunSFMinFalliTiri da 2ScTiri da 3Tiri LiberiRimbalziStopPalleAssValA+
dP
+/-
PRGCSRT%RT%RT%ODTDSPRLegaOER
/ 0.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.0000.00.0
Medie Assolute0.00.00.00.00000.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.00.0