Forgot the password? x
GIOCATORI

Benjamin Ortner

#16

@BenOrtner

Centro

2016/2017
Naz. di Nascita:AUT
Naz. Sportiva: AUT
Citta di Nascita: Innsbruck
Altezza: 206 cm
Data di Nascita: 16/03/1983
Peso: 103 kg
Contratto dal 01/07/2016 al 30/06/2017
Partite SF Pt Min Falli Tiri da 2 Sc Tiri da 3 Tiri Liberi Rimbalzi Stoppate Palle Ass Valutaz. A+
dP
+/-
PR PG C S R T % R T % R T % Off Dif Tot Dat Sub Per Rec Lega OER
Totali 22 22 5 77 274 43 27 32 61 52.5 6 0 0 0.0 13 24 54.2 28 32 60 7 5 14 10 11 90 0.722 76
Medie 3.5 12.5 2.0 1.2 1.5 2.8 52.5 0.3 0.0 0.0 0.0 0.6 1.1 54.2 1.3 1.5 2.8 0.3 0.2 0.6 0.5 0.5 4.1 0.722 0.3 0.3
High15225368400344682222217 1.71 2 27
VALUTAZIONE: calcola le voci positive (+1) cioe' punti-assist-palle recuperate-rimbalzi totali-stoppate date-falli subiti e le voci negative (-1) cioe' palle perse-stoppate subite-falli commessi-tiri sbagliati. A+DP: somma gli assist + differenza palle recuperate/palle perse. OER: e' il rapporto punti/possessi dove possessi=tiri tentati da 2 + tiri tentati da 3 + palle perse + tiri liberi tentati (quest'ultima voce divisa per 2). PLUS/MINUS: rileva le variazioni nel punteggio durante la permanenza in campo di un singolo giocatore, creando una possibilita' di confronto con il risultato complessivo di squadra. L'impatto di un giocatore, quindi, potra' essere considerato tanto piu' positivo quanto piu' e' alto il suo plus/minus individuale rispetto a quello della squadra.

CARRIERA

Ha iniziato giocando nell’unica società austriaca della zona in cui abitava insieme al fratello...

Ha esordito nella seconda Division NCAA con il Metropolitan State College di Denver...

Ha migliorato ogni anno le proprie cifre personali, iniziando nella stagione 2001-2002 con 20 partite e 1.4 punti di media...

Nella seconda stagione 26 presenze con 2.5 punti e 2 rimbalzi di media...

Nel 2003-2004 35 presenze con 6.8 punti e 4.5 rimbalzi...

Esce dal college chiudendo l’ultima stagione universitaria con 15.9 punti, 7.1 rimbalzi e 1.4 assist per gara...

Ha vinto nel 2002 il titolo della Division 2 NCAA...

Nel 2005-2006 sbarca in Italia, a Reggio Emilia, dove disputa due campionati di serie A ed uno di Legadue...

Esordisce in Serie A il 9 ottobre 2005 nella sconfitta per 77-81 a Roma (15 minuti, 2 punti e 4 rimbalzi)...

 Nella stagione 2007-2008 in Legadue chiude con 30 partite, 13.4 punti e 6.8 rimbalzi di media...

Nel 2008-2009 il ritorno in Serie A, con la maglia della Snaidero Udine, a cui ha garantito 9.7 punti e 5.1 rimbalzi di media a gara...

Nel 2009 passa a Cantù... Con il club lombardo approda in Semifinale di Campionato...Nella stagione 2010-2011 con Cantù raggiunge sia la finale di Coppa Italia che le finali scudetto...Dopo aver iniziato la stagione 2011-2012 con Cantù, è passato il 22 dicembre 2012 alla Benetton Treviso...Nella estate del 2012 lascia l’Italia e firma per i tedeschi del LTi Giessen, con cui in 4 partite totalizza 11 punti e 5.8 rimbalzi di media prima di approdare alla Montepaschi il 18 ottobre 2012...E' a Venezia dalla stagione 2014-15.

DATI PERSONALI

E' su Twitter (benortener) e Facebook (Benjamin. Ortner)...Soprannominato “Ben”...

E’ sposato con Lisa, conosciuta ai tempi del liceo...

A 3 anni ha iniziato a sciare, ma ha presto capito che tale disciplina non lo appassionava...

Il papà Norbert è docente di matematica all’Università di Innsbruck, la mamma si chiama Maria e dopo essersi laureata in Medicina ha preferito occuparsi dei figli...

Ha 3 fratelli, di cui due sono insegnanti di sci: Ursula è la maggiore ed insegna ai bambini con disabilità, Ulrich è avvocato e Robert è falegname...

Ha iniziato a giocare a 11 anni a scuola...

Al college si alzava alle 4.30 del mattino per arrivare in palestra alle 5 ed iniziare l’allenamento alle 6...

Il suo idolo sportivo è Tin Duncan..La città preferita è Innsbruck, la meta per le vacanze i Caraibi...

Ama ascoltare la musica della Dave Matthews Band...I suoi film preferiti sono è ‘Burn after reading’ e 'La vita è bella'...

Ha l’hobby di andare in bicicletta e di camminare in montagna...

Non ha una squadra del cuore preferita...

L’avversario peggiore che ha incontrato è Ksistof Lavrinovic...

La macchina preferita è la BMW...

 Della sua terra natale gli manca il gulasch con gli spatzle, i knodel (i canederli) e i dolci...

Della cucina italiana invece ama il pesce, i pizzoccheri e il prosciutto crudo...

Da piccolo veniva in vacanza in Italia...

E’ considerato il miglior giocatore austriaco della storia.