Forgot the password? x
GIOCATORI

Nikola Radulovic

#5

Ala

Naz. di Nascita:CRO
Naz. Sportiva: ITA
Citta di Nascita: Zagabria
Altezza: 207 cm
Data di Nascita: 26/04/1973
Peso: 105 kg
CARRIERA

Nikola Radulovic è un’ala grande di origine croata che muove i primi passi in ambito cestistico nella sua città natale vestendo la maglia del Cibona Zagabria...

Con questa squadra disputa tre stagioni, dal 1993 al 1996...

Dalla stagione 1996-97 si trasferisce alla squadra croata Osijek con la quale ottiene una media di 4.3 punti per gara...

La stagione successiva cambia nuovamente squadra approdando al Rijeka dove riesce a conquistarsi un posto nel quintetto e realizza 10.7 punti di media...

All’inizio della stagione 1998-99 torna nel Cibona, ma a dicembre si sposta ancora presso un altro club del campionato croato approdando al Sibenik...

Nella squadra dalmata diventa subito un punto di riferimento realizzando 15.1 punti, 4.7 rimbalzi e dimostrandosi un eccellente ruba palloni con 2.7 rubate di media (terzo in campionato nella classifica di questa specialità)...

Dopo un provino a Imola e uno al Wroclaw, trova spazio in Grecia allo Sporting Atene, ma solo per poche gare perché a causa di problemi finanziari si allontana dal club...

Nel 2000 ottiene la cittadinanza italiana e contemporaneamente viene ingaggiato dalla Record Napoli in A2, dove si mette in gran mostra con 16.3 punti e 5.9 rimbalzi di media e raggiunge le Final Four del secondo campionato italiano...

Dopo solo una stagione nel 2001 lascia temporaneamente l’Italia approdando in Francia al Villeurbanne con cui disputa anche 12 partite di Eurolega (10.4 punti di media) oltre alle competizioni d’oltralpe...

Si aggiudica il campionato francese e raggiunge la finale di coppa, a questo aggiunge anche il titolo di MVP dell’All-Star Game di Francia...

Durante l’estate partecipa ai Campionati Europei 2003 con la nazionale italiana e ottiene un inatteso bronzo...

Nell’estate 2003 approda anche nell’ACB spagnola firmando un contratto con Joventut Badalona e con questo club partecipa anche all’ULEB Cup...

Con la squadra catalana raggiunge la finale di Campionato e le semifinali di ULEB dove segna 9.6 punti e 4.2 rimbalzi in 13 partite disputate...

Viene convocato nella Nazionale Italiana di Pallacanestro nell’estate 2004 partecipando alle Olimpiadi di Atene, è elemento importante della squadra che trionfalmente raggiunge la finale olimpica e si aggiudica la medaglia d’argento...

La stagione 2004-05 la disputa sempre in ACB però con la maglia del Valladolid con cui disputa tutte e 34 le partite del campionato spagnolo, ottenendo come sempre delle statistiche più che positive (12.7 punti e 4.8 rimbalzi)...

La stagione successiva rimane nella cittadina spagnola ripetendo le cifre dell’anno prima (12.4 punti e 50% dal campo)...

Nella stagione 2006-07 veste la maglia dell’Azovmash Mariupol in Ucraina, per un brevissimo periodo prima di fare ritorno in Italia approdando ad Avellino...

Con la squadra irpina gioca 16 partite di Serie A collezionando ben 15.6 punti, 6.1 rimbalzi e 2.5 rubate di media con un ottimo 39.8% dal dietro l’arco...

L’anno dopo rimane in Campania e gioca ben 40 partite tra regular season e playoff con l’Avellino raggiungendo le semifinali di Campionato e vincendo una storica Coppa Italia...

Durante tutta la stagione realizza 10.3 punti di media con un invidiabile 55.2% di realizzazione dal campo...

Nel 2008-09 vive la sua ultima annata ad Avellino giocando anche 10 gare in Eurolega...

Nell’estate 2009 si trasferisce con la famiglia in Puglia decidendo di accettare la sfida di una squadra ambiziosa e di ripartire così dalla LegaDue abbandonata molti anni prima dopo l’esperienza a Napoli...

Approdato all’Enel Brindisi nella squadra di Perdichizzi, Nikola è colonna portante della squadra che vince il campionato ottenendo la storica promozione in Serie A...

Ancora una volta le sue statistiche parlano da sole, 11.5 punti, 5.3 rimbalzi e 2.0 rubate di media a cui si aggiungono delle ottime percentuali di tiro: 54.3% da due e 39.8% da tre...

Decide di restare in Salento e di ritornare così nel massimo campionato italiano di basket...

DATI PERSONALI

Il 27 settembre 2004 viene premiato dal Presidente della Repubblica Ciampi con il resto della squadra olimpica con l’Ordine al merito della Repubblica Italiana per i risultati conseguiti...

È soprannominato l’Airone...

Stag.SquadraPartitePunSFMinFalliTiri da 2ScTiri da 3Tiri LiberiRimbalziStopPalleAssValA+
dP
+/-
PRGCSRT%RT%RT%ODTDSPRLegaOER
00/01Record Napoli393862137118111917615429352.6145913145.013617976.0561782343023124112897421.001770
06/07Air Avellino1816249154703979398645.30338339.8728485.7178198954140303110.98929-55
07/08Air Avellino4040411409931081239517255.2164514131.98610581.9311311621577876634650.85961226
08/09Air Avellino303022976247662437954.47319532.6506774.62491115933738202400.9692153
10/11 Enel Brindisi44173641151520.004850.03650.01890173040.600-4-21
Totali Assoluti1311281527102333235344533263552.33717245837.634744178.7129489618633928726920217620.935184203
Stag.SquadraPartitePunSFMinFalliTiri da 2ScTiri da 3Tiri LiberiRimbalziStopPalleAssValA+
dP
+/-
PRGCSRT%RT%RT%ODTDSPRLegaOER
00/01Record Napoli393816.3031.13.14.64.17.752.60.41.63.445.03.64.776.01.54.76.20.80.63.32.92.319.51.0012.00.0
06/07Air Avellino181615.6029.42.44.92.45.445.30.02.15.239.84.55.385.71.15.16.10.60.32.62.51.919.40.9891.8-3.4
07/08Air Avellino404010.3024.82.73.12.44.355.20.41.13.531.92.22.681.90.83.34.10.40.22.01.91.611.60.8591.55.7
08/09Air Avellino30307.6020.82.52.11.42.654.40.21.03.232.61.72.274.60.83.03.80.30.11.21.30.78.00.9690.71.8
10/11 Enel Brindisi 4 44.316.02.81.30.31.320.00.01.02.050.00.81.550.00.32.02.30.00.31.80.80.01.00.600-1.0-5.3
Medie Assolute13112811.926.02.83.52.65.052.30.31.33.637.62.73.478.71.03.84.80.50.32.22.11.613.80.9351.41.6