Forgot the password? x
News

Sabato 02 Settembre 08:31

Vanoli, ecco Kelvin Martin: 'Cremona grande opportunità per la mia carriera'

 
 
 
“Cominciamo oggi a far conoscere alla stampa i nuovi giocatori e le nuove figure del nostro staff” – è il General Manager Andrea Conti a introdurre la conferenza stampa svoltasi questo pomeriggio al PalaRadi, la prima a presentare i tanti volti nuovi di questa stagione. È infatti cominciato il tempo delle presentazioni in casa Vanoli e oggi è stato il turno del nuovo assistente allenatore Simone Bianchi, in arrivo da Vigevano, e della nuova ala americana Kelvin Martin, al ritorno in Italia dopo la precedente esperienza ad Agrigento in Lega2. Ancora Andrea Conti: “Abbiamo pensato a Simone Bianchi come assistente poiché era nostra intenzione migliorare il nostro staff tecnico inserendo figure di alto livello. Simone ha già alle spalle un’ottima carriera sia come head coach che come assistente e riteniamo che ci potrà dare una grossa mano anche nel migliorare i nostri giocatori. Per quanto riguarda Kelvin posso dire che su di lui abbiamo ricevuto da tutti referenze molto positive. Avevamo necessità di scegliere un giocatore che potesse ricoprire sia il ruolo di tre che di quattro con grande atletismo ed energia e che avesse spiccate doti difensive, Kelvin è questo tipo di giocatore”. “Sono Onorato e contento di essere qui. È successo tutto molto velocemente ma un’opportunità come quella che mi hanno dato la Vanoli e il GM Conti non capita tutti i giorni ed è un’opportunità che mi aiuterà a crescere professionalmente. Ho già ricoperto il ruolo di assistente a Pavia con ottimi allenatori. Qui avrò la possibilità di lavorare giornalmente con Meo Sacchetti, che non ha bisogno di presentazioni, e con Flavio Fioretti. È un grosso stimolo personale per dare il cento per cento” – sono le parole del nuovo assistente della Vanoli – “Dopo la prima settimana in cui la prevalenza è stata data al lavoro di Jacopo Torresi, ora con l’arrivo di Sims è il momento di chiuderci in palestra per mettere le basi della stagione. Abbiamo una squadra in cui ci sono italiani che possono dire la loro nella massima serie, due americani espertissimi come Drake e Travis Diener e americani nuovi con ottime caratteristiche. Da tutti ci aspettiamo molto per raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati”. Queste invece le parole del nuovo numero “1” biancoblu Kelvin Martin: “Sono felice di essere qui, di essere tornato in Italia dopo l’esperienza di Agrigento e dopo la possibilità dello scorso anno in Germania in cui ho potuto giocare anche nelle competizioni europee. Sono eccitato da questa opportunità di giocare in Lega A con un coach come Meo Sacchetti. In queste prime settimane l’impatto è stato molto buono sia con lo staff che con i compagni anche grazie all’ottima organizzazione societaria. Dalla stagione mi aspetto di fare il meglio possibile per la squadra e con la squadra poiché questa è una grossa opportunità per la mia carriera. È presto per dire che squadra siamo ma so già che giocherò con compagni che mi aiuteranno a migliorare”.

Sito Uff. Vanoli Cremona